Deducibilità costi auto 2015 partita Iva: limiti spesa da scaricare

Deducibilità costi auto 2015 Partita IVA per imprese e professionisti sono stati modificati con la c.d. Riforma Fornero Legge n.92 del 28.06.2012, pubblicata sul Supplemento Ordinario n.136, recante le “Disposizioni in materia di riforma del mercato del Lavoro in un prospettiva di crescita” art. 4, co. 72-76, che di fatto ha ridimensionato a partire dal periodo d’imposta 1 gennaio 2013 la deducibilità dei costi relativi ai mezzi di trasporto non utilizzati in via esclusiva come beni strumentali da imprese e professionisti.

Nello specifico, la deducibilità dei costi auto 2015 è pari al 20% per i veicoli di aziende e professionisti mentre per i veicoli aziendali dati in uso promiscuo ai dipendenti per la maggior parte del periodo d’imposta, la deducibilità dei costi auto passa dal 90% al 70% e all’80% i veicoli di trasporto utilizzati dagli agenti e dai rappresentanti di commercio, alle auto strumentali e a quelle adibite ad uso pubblico deducibili 100%.

Continua a leggere